I vini del Molise

  1. Home
  2. I vini del Molise
Filter

La viticoltura

vini-del-molise-turismo La coltivazione delle viti (viticoltura) nell’area del Sannio-Molise è un pratica attestata già in epoca preromana e romana. Sembra infatti che già i Sanniti conoscessero l’arte di coltivare la vite, preparare il vino e altre bevande fermentate, avendola appresa da Greci ed Etruschi. Dopo la conquista del Sannio, in epoca romana, si iniziò a coltivare i vitigni su terreni più ampi, appositamente disboscati e dissodati. La coltivazione della vite conobbe, in seguito, periodi alterni di fioritura e decadenza, e nel tempo si estese nella maggior parte dei comuni molisani, ma fu solo tra Settecento e Ottocento che la viticoltura acquisì importanza e rese il Molise il principale produttore di vini nel Regno di Napoli. Dopo un lungo periodo di malattie della vite, nella seconda metà del ‘900, la viticoltura molisana riprese vigore. Abbandonò le colline interne e le aree montagnose, e iniziò ad affermarsi lungo le coste e diventando così una delle più importanti attività agricole della regione. Oggi con poco più di settemila gli ettari coltivati a vite il Molise ha cominciato a proporsi nei mercati vinicoli nazionali e in alcune occasioni anche all’attenzione di quelli internazionali, riuscendo a combinare tradizione e tecnologia per dar vita ad un prodotto antico ed unico.


I Vitigni e i vini del Molise

vitigni del moliseEssendo una piccola regione soprattutto collinare (45%) e montuosa (55%), i vigneti sono collocati per la metà in collina e per la metà in zone montuose. La superficie totale di vitigni è di circa 8000 ettari, soprattutto in provincia di Campobasso. In generale la coltivazione della vite in Molise, si concentra prevalentemente nelle zone della valle del fiume Biferno nei pressi del fiume Volturno.

In questa regione i vini più interessanti sono i rossi, tra i quali ricordiamo quelli a base del vitigno autoctono Tintilia(Tintilia del Molise DOC). Una regione così piccola subisce chiaramente l’influenza delle coltivazioni ticpiche delle regioni confinanti, così che gli altri vitigni rossi coltivati in regione sono il Sangiovese, il Montepulciano, l’Aglianicoe il Ciliegiolo. Tra le uve a bacca bianca, il Trebbiano Toscano, la Malvasia Bianca Lunga e il Bombino bianco. Non mancano gli internazionali, sia a bacca bianca che a bacca rossa. La forma di allevamento tradizionale a Tendone sta scomparendo a favore delle più moderne Cordone speronato e Spalliera. Scopriamoli in dettaglio.


I vini D.O.C. del Molise

molise-mappa-dei-docI vini DOC del Molise sono: Biferno, Molise, Pentro e Tintilia. Dopo tanti anni finalmente il Molise riesce a trovare il suo giusto spazio nel panorama vitivinicolo italiano e, soprattutto, una propria tipicità ed identità separata da altre regioni alle quali era stato per lungo tempo accostato. Per la nuova Denominazione di Origine Controllata è stata infatti una vera e propria promozione, nel 1998, da I.G.T., e , all’interno di essa, che copre tutto il territorio regionale, trovano spazio diverse sottotipologie, dalla Falanghina al Sauvignon, dall’Aglianico al Sangiovese al Cabernet Sauvignon ed alla Tintilia. I vini I.G.T. La regione ha tutte le potenzialità per produrre vini di grande eleganza e finezza – anche se i migliori esempi sono raramente visti al di fuori del Molise. Esistono anche due categorie I.G.T., Rotae e Osco o Terre degli Osci, che deriva il suo nome dalle Osci, un popolo preistorico che una volta occupava il Molise.


La tintilia: vitigno autoctono del Molise

tintilia-moliseIl Tintilia è un vino DOC, ottenuto dall’omonimo vitigno, la cui produzione è consentita in Molise nelle due province: Campobasso e Isernia. Si presenta con un bel colore rosso rubino intenso e di buona consistenza.  Cenni storici La Tintilia è un vitigno autoctono del Molise, per secoli considerato dalla popolazione locale il vitigno di eccellenza qualitativa. Se ne è rischiata la scomparsa in seguito all’introduzione di vitigni più produttivi, ma una recente campagna di recupero l’ha salvato.  Oggi, a seguito di una ricerca dell’Università del Molise, si escludono parentele con altri vitigni.


Biferno

Biferno-rossoIl Biferno, bianco, rosso e rosato DOC è prodotto in provincia di Campobasso ed è uno tra i più prestigiosi vini del Molise. Il Biferno nasce nella parte collinare della regione da terreni costituiti da argille e rocce calcaree e da suoli sabbiosi. Il Biferno è stato riconosciuto DOC nel 1983. I vitigni che lo originano sono il Montepulciano (60-70%), il Trebbiano Toscano (15-20%), l’Aglianico (15-20%) ed eventuali altri (massimo 5%). Grazie all’assemblaggio tra Montepulciano e Aglianico è in genere dotato di eleganza e armonia. Invecchiato almeno 3 anni e con gradazione alcolica minima di 13 gradi può riportare la dicitura Riserva.


Moscato Giallo del Molise

moscato-giallo-moliseTra i vini dolci spicca per profumi ed eleganza il Molise Moscato Passito. Il vino è ottenuto da uve sottoposte ad appassimento totale o parziale. L’appassimento, l’ammostamento e l’imbottigliamento di questi vini devono obbligatoriamente avvenire in stabilimenti siti all’interno dei confini regionali. L’appassimento si può svolgere direttamente sulla pianta (appassimento naturale) oppure, dopo la raccolta, in locali idonei (appassimento artificiale). Le uve Moscato erano conosciute nell’antichità con il nome di uve “apiane” perché una volta giunte a maturazione attiravano le api. Pare che le origini di questo vitigno siano greche. La famiglia dei Moscato annovera al suo interno una moltitudine di varietà diverse.


Molise denominazioni DOC:

  • Biferno
  • Molise o del Molise
  • Pentro di Isernia o Pentro
  • Tintilia Molise

Molise IGT denominazioni del vino:

  • Osco o Terre degli Osci
  • Rotae

Vini prodotti in Molise

B

  • Biferno bianco
  • Biferno rosato
  • Biferno rosso
  • Biferno rosso riserva

M

  • Molise Aglianico
  • Molise Aglianico riserva
  • Molise Cabernet Sauvignon
  • Molise Chardonnay
  • Molise Chardonnay spumante di qualità
  • Molise Falanghina
  • Molise Greco Bianco
  • Molise Moscato bianco
  • Molise Moscato bianco passito
  • Molise Moscato bianco spumante di qualità
  • Molise novello *Molise o Vini del Molise Montepulciano
  • Molise o Vini del Molise Montepulciano riserva
  • Molise o Vini del Molise spumante
  • Molise Pinot bianco
  • Molise Pinot bianco spumante di qualità
  • Molise Sangiovese
  • Molise Sauvignon
  • Molise Trebbiano

Vini prodotti in Molise

P

  • Pentro di Isernia bianco
  • Pentro di Isernia rosato
  • Pentro di Isernia rosso

T

  • Tintilia del Molise Rosato
  • Tintilia del Molise Rosso
  • Tintilia del Molise Rosso riserva

Principali aziende vinicole del Molise

Azienda Agricola Colle Sereno
Contrada Colle Sereno – 86024 Petrella Tifernina (Campobasso)
Telefono: 0039 0874747285 –
Fax: 0039 0874747285
www.collesereno.com
info@collesereno.com

Azienda Agricola D’Uva
Contrada Ricupo, 13 – 86035 Larino (Campobasso)
Telefono: 0039 0874822320
Fax: 0039 0874822492
www.cantineduva.com
info@cantineduva.com

Azienda Agricola De Lisio
Contrada Piano Della Conca – 86034 Guglionesi (Campobasso)
Telefono: 0039 087559586
Fax: 0039 087559586
www.cantinedelisio.com
info@cantinedelisio.com

Azienda Agricola Di Majo Norante
Contrada Ramitelli, 4 – 86042 Campomarino (Campobasso)
Telefono: 0039 087557208
Fax: 0039 087557379
www.dimajonorante.com
vini@dimajonorante.it

Azienda Agricola Palazzo Livio
Contrada Petrole, 70 – 86011 Baranello (Campobasso)
Telefono: 0039 0874460146
Fax: 0039 0874460146
www.principedellebaccanti.it
info@principedellebaccanti.it

Azienda Agricola Salvatore Pasquale
Contrada Vigne – 86049 Ururi (Campobasso)
Telefono: 0039 0874830656
Fax: 0039 0874830656
www.cantinesalvatore.it
info@cantinesalvatore.it

Principali aziende vinicole del Molise

Cantina Di Bello
Via Marconi, 49 – 86036 Montenero di Bisaccia (Campobasso)
Telefono: 0039 3470929842
www.cantinadibello.it
dibellostefano@libero.it

Cantina di Monteroduni
Contrada Selvotta – 86075 Monteroduni (Isernia)
Telefono: 0039 0865493043
Fax: 0039 0865493043
www.valeriovini.com
info@valeriovini.com

Cantina San Zenone
Contrada Piana dei Pastini – 86036 Montenero di Bisaccia (Campobasso)
Telefono: 0039 087596576
Fax: 0039 0875968450
www.cantinasanzenone.it
cantinasanzenone@virgilio.it

Cantine Borgo di Colloredo
Contrada Zezza, 8 – 86042 Campomarino (Campobasso)
Telefono: 0039 087557453
Fax: 0039 087557110
www.borgodicolloredo.com
info@borgodicolloredo.com

Cantine Cipressi
Contrada Montagna – 86030 San Felice del Molise (Campobasso)
Telefono: 0039 0874874535 –
Fax: 0039 0874874535
www.cantinecipressi.it
info@cantinecipressi.it

Azienda Agricola Gianfagna
C.da Bosco Pampini, 3
86030 Acquaviva Collecroce (CB)
http://www.cianfagna.com
agricola@cianfagna.com