fbpx
itDa 15 anni online la guida turistica per far conoscere il Molise nel mondo

Processione del venerdì Santo a Campobasso

Caricamento Eventi
Processione Venerdi Santo Campobasso

Processione del venerdì Santo a Campobasso

Aprile 10 -17:00 - 20:00

Il Venerdì Santo di ogni anno la città di Campobasso è pregna di un’atmosfera profondamente religiosa. La processione del Venerdì Santo  o del Cristo morto e della Madonna Addolorata è l’evento a cui i campobassani si sentono più legati emotivamente.

Un lungo e mesto corteo nel pomeriggio parte dalla chiesa di Santa Maria della Croce e si snoda nel centro storico della città. Successivamente arriva nella parte moderna e si sofferma davanti ai luoghi di maggiore sofferenza, come ad esempio il carcere. Infine fa ritorno nella chiesa da dove era partita in un ambiente diventato altamente suggestivo grazie alle luci soffuse.

La processione segue un ordine ben preciso: innanzi a tutti “‘u stennarto”, lo stendardo della chiesa. Una croce con gli attrezzi e le reliquie del supplizio. Una forma di gallo in cima, chiodi, una scala, pezzi di legno, lance acuminate. La pesantissima croce termina, in basso, a forma di asta. Lì è infilata nel cilindro di cuoio dell’imbragatura che avvolge la fatica sacrificale dell’uomo. Poi il portatore, che apre il lungo, pietoso corteo di penitenza. La scelta dell’orario pomeridiano non è casuale volendo ricordare il momento in cui avvenne la Passione di Gesù Cristo.

La particolarità della Processione del Venerdì Santo è di avere all’interno un coro di circa settecento persone il quale, durante il percorso, intona più volte lo struggente canto “Teco vorrei o Signore”. Questa è una composizione di inizio Novecento del maestro campobassano Michele De Nigris sui versi di Pietro Metastasio.

Tale espressione musicale vuol essere, in un certo qual modo, il prosieguo di quella tradizione presente tra i congregati Crociati e Trinitari del Cinquecento i quali cantavano, a seguito della malinconica teoria mattutina, il “Lamento della Madonna Santissima”. La processione all’epoca era denominata Il Mortorio; fu istituita nel 1626 nel patto di concordia tra crociati e trinitari e si snodava, partendo all’alba dalla chiesa di S. Maria della Croce, per le stradine a scala della città vecchia.

Share This Event

  • Questo evento è passato.

Dettagli

Data:
Aprile 10
Ora:
17:00 - 20:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , ,

Luogo