Frosolone

Al viaggiatore in cerca dei borghi più belli d’Italia suggeriamo di visitare Frosolone, un suggestivo borgo molisano, nella provincia di Isernia, che conserva ancora l’antico fascino urbanistico medievale.

Il suo paesaggio è davvero affascinante. Situato in un promontorio circondato da rupi scoscese, colline, boschi, pascoli e laghetti, Frosolone è caratterizzato da una morfologia di rocce carbonatiche dalle forme bizzarre e sorprendenti.

Il paese oggi è un centro molto attivo nel settore artigianale e, in particolare, nella produzione di forbici e coltelli. La pratica artistica della forgiatura dell’acciaio, a Frosolone, è attestata fin dall’antichità e si tramanda, ancora oggi, di generazione in generazione, nelle piccole botteghe di famiglia.

Prima del terremoto del 1805, il borgo era uno dei centri abitati più popolosi del Molise e vi sorgevano infatti numerose chiese, conventi, confraternite, un ospedale e, addirittura, un ginnasio.

La visita al borgo medioevale offre la possibilità di osservare il Palazzo Baronale (con le sue architetture e il suo loggiato rinascimentale) e la Chiesa barocca di Santa Maria delle Grazie, nella quale sono conservate due interessanti tele del pittore Giacinto Diana.

La storia
L’origine del borgo di Frosinone è databile in epoca pre-romana, quando vi abitavano popolazioni sannite-osche. Le prime comunità umane si insediarono a ovest dell’attuale paese dove sono stati ritrovati e sono tuttora visibili resti di mura megalitiche in località Civitelle. In epoca medioevale, le prime fonti sicure si hanno a partire dall’VIII secolo.

Visite
A Frosolone è presente un buon centro di informazione turistica, in grado di offrire al viaggiatore dettagliate informazioni per visitare la natura circostante, per passeggiate a cavallo, per fare parapendio o free climbing. Sono inoltre presenti negozi per scoprire i manufatti artigianali e per degustare i prodotti tipici agroalimentari.

Patrono: Sant’Egidio  (1 settembre)
Prodotto tipico: caciocavallo, scamorza e pecorino
Riconoscimenti. Frosolone è un paese che ha ricevuto due premi italiani importanti: Borgo d’Italia, riconoscimento che promuove i piccoli centri abitati italiani dotati di uno “spiccato interesse storico e artistico” e Bandiera Arancione, un marchio di qualità turistico-ambientale, conferito dal Touring Club Italiano ai piccoli comuni dell’entroterra italiano (di massimo 15.000 abitanti) che si distinguono per un’offerta di eccellenza e un’accoglienza di qualità.

Sito del comune di Frosolone:
www.comune.frosolone.is.it

Ti potrebbero interessare anche:
Borghi d’Italia in Molise

Sei il proprietario di questa struttura?

Rivalutare la scheda è il modo migliore per gestire e migliorare la visibilità della tua attività.

Rivaluta la scheda!

Claim This Listing

Richiedi la tua scheda per gestire la pagina delle inserzioni. Avrai accesso al pannello di controllo in cui caricare foto, modificare il contenuto dell'elenco e molto altro ancora.