Il Museo dei Misteri

Tra le attrazioni turistiche più caratteristiche della regione Molise, ti suggeriamo di visitare il Museo dei misteri dedicato alle sculture di Paolo Saverio di Zinno che da oltre 260 anni sfilano x le vie di Campobasso il giorno del Corpus domini.

Realizzati a metà del ‘700, le istallazioni dette “Ingegni”, permettono ancora oggi di interpretare i ruoli delle sacre rappresentazioni suoi carri supportati dai fedeli durante il Festival dei Misteri

Il Museo è costituito da due sale espositive ed una sala proiezioni.

“Nella “Sala d’Ingresso” sono esposti alcuni costumi d’epoca insieme a fotografie, variamente datate, che ritraggono alcuni momenti salienti delle passate manifestazioni e cataloghi con i nomi dei personaggi più conosciuti che hanno animato la sfilata negli ultimi 40 anni.

La “Sala Proiezioni” dotata di 40 posti a sedere, consente di visionare riprese della “Processione dei Misteri” girate nel 1929, 1948, 1952, 1958, 1999, 2006, inerenti la preparazione e lo svolgimento della manifestazione, capaci di ricreare l’atmosfera che si viveva e si vive a Campobasso nel giorno del Corpus Domini.

All’interno della “Sala degli Ingegni” è possibile visionare nel dettaglio le tredici macchine che sfilano in processione per le vie di Campobasso nel giorno di Corpus Domini, andando così a scoprire le peculiarità strutturali ed artistiche che le rendono uniche al mondo”.

Fonte: www.misterietradizioni.com

Sei il proprietario di questa struttura?

Rivalutare la scheda è il modo migliore per gestire e migliorare la visibilità della tua attività.

Rivaluta la scheda!

Claim This Listing

Richiedi la tua scheda per gestire la pagina delle inserzioni. Avrai accesso al pannello di controllo in cui caricare foto, modificare il contenuto dell'elenco e molto altro ancora.