itDa 15 anni online la guida turistica per far conoscere il Molise nel mondo
Richiedi info
Nome*
Indirizzo mail*
Messaggio*
* Accetto i Termini del servizio e l' informativa sulla privacy
Please agree to all the terms and conditions before proceeding to the next step
Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

1923
Scapoli
Bandiera arancione

Se sei alla ricerca delle tradizioni più caratteristiche d’Italia, ti suggeriamo di visitare il piccolo borgo di Scapoli, uno tra i più belli del Molise, per tradizioni e natura, divenuta ormai località privilegiata per turisti.

Situato nelle vicinanze del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, in un territorio dove storia, natura, arte e tradizioni si fondono, Scapoli offre al visitatore una straordinaria opportunità per godere di bellissime e suggestive vedute sulla catena della Mainarde, sulla Valle del fiume Volturno e sul massiccio del Matese.

La località è conosciuta a livello internazionalmente per le sue zampogne, strumento musicale la cui tradizione, tramandata di padre in figlio, è ancora oggi tenuta in vita da abili artigiani e costruttori, nonché da virtuosi musicisti e appassionati dello strumento, che ne conservano ancor oggi le originali melodie.

Gli importanti sforzi dedicati a questo strumento, anche grazie alle attività del Circolo della Zampogna, hanno dato vita, nel corso degli anni, alla creazione di un Museo della Zampogna e ad una serie di iniziative, tra le quali l’evento annuale della Mostra mercato e del Festival internazionale della Zampogna, che attira a Scapoli, a fine luglio, non solo turisti appassionati e curiosi, ma anche musicisti italiani e europei.

Da visitare
– La Mostra permanente di cornamuse italiane e straniere (Collezione del Circolo della Zampogna);
– Il Museo della Zampogna, in cui è presente una mostra permanente dedicata allo strumento a fiato;
– Palazzo Battiloro (costruito sull’antica fortezza longobarda);
– Le botteghe degli artigiani costruttori di zampogne.

Patrono: San Giorgio (23 Aprile).
Prodotto tipico: insaccati, dolci, vino, olio.
Piatto tipico: ravioli alla scapolese (riconoscimento ministeriale di tipicità).

Riconoscimenti: il marchio di qualità turistico-ambientale come “Bandiera arancione” è conferito, dal Touring Club Italiano, al comune di Scapoli per il valore naturalistico del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, nonché per la buona promozione e valorizzazione delle tradizioni legate alla zampogna.
Medaglia d’argento al merito civile.

Sito del comune: www.comune.scapoli.is.it

Località

Comune di Scapoli

Mappa

Mangiare e dormire

Mangiare a Scapoli

Le migliori proposte per provare la gastronomia di Scapoli:

 

Dormire a Scapoli

Le migliori proposte per provare l’ospitalità di Scapoli:

Booking.com
Foto